Piera Anfosso, pittrice, ceramista e decoratrice. Il suo stile artistico nasce e viene ispirato dalla ri-creazione interiore della realtà, trasfigurata dalla fantasia e riprodotta attraverso varie tecniche: olio, acrilico, acquarello, carta colorata, fiori… I colori, veri protagonisti dei suoi quadri, producono forme surreali, esplosive di vita. Le immagini sembrano quasi uscire dagli angusti confini del quadro. Anche le ceramiche denotano tale stile, sia che si tratti di forme astratte che figurative. La “surrealtà” però non è altro che la ricerca di senso della realtà, che è sempre a confine tra vissuto e immaginato.

foto1 e 2 – Suggestioni a Santiago e la danza –

foto 3 e 4 – Tam tam e l’incontro –

foto 5 e 6 – La gnoma Gelsomina – e i sentieri dell’anima

Leave a Reply